In evidenza, News

“La sottoscrizione del Manifesto per l’occupazione femminile di Valore D da parte di BT Italia S.p.A è un segnale importante per la promozione dell’equilibrio di genere nel nostro Paese” – ha così esordito Laura di Raimondo, Direttore di Asstel al margine della firma.

Infatti, oggi l’Amministratore Delegato di BT Italia S.p.A, Andrea Bono, ha sottoscritto il documento programmatico che definisce strumenti concreti in linea con gli indicatori del Bilancio Integrato, già siglato da Asstel l’11 gennaio scorso.

Ha poi continuato il Direttore: “La sottoscrizione di BT Italia S.p.A conferma l’impegno che avevamo sottoscritto con Valore D. L’obiettivo dell’Associazione è quello di promuovere e valorizzare l’occupazione femminile e le competenze STEM, favorire pari condizioni per l’accesso al mondo del lavoro, alla carriera e al salario.

“Le imprese della filiera stanno giocando un ruolo importante nella partita per offrire pari condizioni competitive alle nostre ragazze e per far fronte alle prossime sfide,  tra cui la Certificazione della parità di genere” – ha concluso il Direttore di Asstel Laura di Raimondo.