Asstel - HomepageAssotelecomunicazioni - ASSTEL
Asstel - Contratti e Accordi

CONTRATTI/ACCORDI

NEWS/EVENTI

Asstel - Lavoro

LAVORO

REGOLAMENTARE

Asstel  è l’Associazione di categoria che, nel sistema di Confindustria, rappresenta la filiera delle telecomunicazioni costituita dalle imprese delle diverse aree merceologiche che le appartengono, tra le quali le imprese che gestiscono reti di telecomunicazioni fisse e radio-mobili e servizi digitali accessori, i produttori ed i fornitori di terminali-utente, i produttori ed i fornitori di infrastrutture di rete, di apparati e di servizi software per le telecomunicazioni, i gestori di servizi e di infrastrutture di rete, anche esternalizzati, i gestori di servizi di Customer Relationship Management e di Business Process Outsourcing.

Asstel ha la missione di favorire e promuovere lo sviluppo e la crescita della Filiera, nell’interesse generale del sistema economico-produttivo nazionale, curando la tutela degli interessi delle Imprese associate presso le sedi istituzionali, politiche ed economiche, pubbliche e private  e la rappresentanza in materia sindacale e del lavoro delle imprese associate che applicano il CCNL TLC e/o l’Accordo Outbound supportandole nella gestione delle questioni d’interesse, ivi inclusi il rinnovo e l’applicazione dei relativi contratti collettivi nazionali, curando a livello nazionale l’assistenza e la tutela dei loro interessi in tutti i problemi sindacali e del lavoro che direttamente o indirettamente le riguardano.

IN EVIDENZA

SOCIAL

TWITTER

📌 #callcenter
📌 gestire i cambiamenti e la #DigitalTransformation #TLC in una logica di #Contrattazione di anticipo per #sostenere #occupazione ⁦⁦@asstel_it⁩ m @SlcCgil @FISTelNazionale @UilcomNazionale #DigitalTransformation ⁦⁦@MinLavoro⁩

3

La #robotica 🤖 è un settore in grande crescita 📈: secondo @globaldataplc entro il 2025 varrà 275 mld di dollari. L'Italia è sempre più protagonista ed è oggi il 6° mercato mondiale per dispositivi robotici. Un dato che fa bene ai bilanci e ha effetti positivi sull'#occupazione.

#ContrordineCompagni I dati Ocse dicono che le nuove tecnologie cancelleranno 75 milioni di posti di lavoro, ma ne creeranno 133 milioni, per i quali tuttavia oggi mancano le professionalità: è su questo che dobbiamo lavorare #Bentivogli su @TechEcon https://t.co/ddy3P5qGa9

Mostra altro

LINKEDIN